IIS "E. De Nicola" : Via Parini, 10/C 35028 - Piove di Sacco (PD) • Tel. 049.5841692/0499703995 • Fax: 049.5841969
Email: denicola@scuolanet.pd.it • PEC: pdis02100v@pec.istruzione.it logo Progetti PON


ORIENTAMENTO IN USCITA

ORIENTAMENTO IN USCITA

ORIENTAMENTODENICOLAFUTURIAMOCI.SITES

ORIENTAMENTO IN ENTRATA

ORIENTAMENTO IN ENTRATA

ORIENTAMENTO IN ENTRATA  


EDUCAZIONE ALLA SALUTE E AL BENESSERE DEGLI STUDENTI

EDUCAZIONE ALLA SALUTE E AL BENESSERE DEGLI STUDENTI

EDUCAZIONE ALLA SALUTE E AL BENESSERE DEGLI STUDENTI (CLICKA E ACCEDI).   Il Progetto di Educazione alla Salute nasce dall’idea di accompagnare i ragazzi nel loro percorso di crescita personale e relazionale. Il Progetto si articola in due azioni : Centro di Informazione e Consulenza Psicologica Interventi di Informazione e Prevenzione relativi alle diverse problematiche giovanili Il Progetto si rivolge anche a coloro che si occupano dei ragazzi dentro e fuori la scuola, quindi a docenti e genitori Gli interventi sono organizzati in collaborazione con l’ULSS 16 ed altri Enti Territoriali non profit.              

Organizzazione didattica De Nicola

Organizzazione didattica De Nicola

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA AL DE NICOLA per l’anno scolastico 2020-2021   Cari studenti, cari genitori, è venuto il momento di ripartire!!! Ciò che abbiamo vissuto, la chiusura della scuola, la distanza gli uni dagli altri, a volte la paura e anche la sofferenza per parenti o amici ammalati è stata una esperienza drammatica che non dimenticheremo molto presto. È tempo però di ricominciare… è tempo di ripartire con nuovo coraggio e nuova determinazione. Tutti abbiamo toccato con mano quanto importante sia la scuola, quanto essenziale sia imparare, allargare e approfondire il proprio mondo, prepararsi perché il nostro futuro sia migliore e più giusto. Il permanere però della pandemia ci impone di non essere superficiali e di proteggere noi e i nostri cari con tutti i mezzi possibili. Ecco perché anche noi abbiamo lavorato tutta l’estate per consentire una riapertura della scuola in tutta sicurezza, con tutte le garanzie. Naturalmente, ciascuno è chiamato a fare la propria parte, con responsabilità, per rispettare le misure di sicurezza che la legge e la prudenza ci impongono e far sì che la scuola rimanga aperta. Di seguito vi espongo il piano organizzativo dell’Istituto per la riapertura, deliberato dal Consiglio di Istituto il 3 settembre 2020; contiene disposizioni e nuove regole che, se da una parte potranno comportare qualche rinuncia e fatica, dall’altra costituiscono l’unico modo con cui noi possiamo continuare a venire a scuola. Confido nel grande senso di responsabilità di tutti. A tutti voi cari studenti, alle vostre famiglie auguro un buon anno scolastico e una buona ripresa delle lezioni.   Il Dirigente scolastico Dott.ssa Caterina Rigato   DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE PER LA SEDE STACCATA    INDIRIZZO SERVIZI PER L’AGRICOLTURA   La sede staccata di Via Ortazzi, che ospita gli alunni dell’indirizzo “Servizi per l’agricoltura” dispone di spazi sufficientemente ampi per accogliere in presenza tutte le classi.   Gli alunni pertanto:   (solo alunni dalla 2^ alla 5^) inizieranno le lezioni regolarmente il 14 settembre, dalle ore 8,05 alle ore 12,05 per 4 ore giornaliere nella prima settimana scolastica per gli alunni della classe 1^ l’inizio della scuola sarà il 15 settembre, alle ore 8,05 presso l’Auditorium dell’Istituto nella sede centrale, per lo svolgimento delle attività di accoglienza. l’ingresso a scuola dovrà avvenire in modo distanziato, dall’ingresso principale, previa disinfezione delle mani e con la mascherina chirurgica indossata all’entrata in classe gli alunni e i docenti dovranno disinfettare le mani e sedersi al proprio posto. I banchi sono stati distanziati e il pavimento è stato segnato per consentire una corretta collocazione del banco. Non si possono unire i banchi o spostarli dall’area assegnata. la mascherina dovrà essere indossata sempre in fase di movimento. Una volta seduti, potrà essere tolta se è rispettata la distanza di almeno un metro dal compagno non potranno essere lasciati negli armadi libri o materiale personale l’entrata nei laboratori verrà regolamentata e contingentata per permettere il distanziamento ed il rispetto delle regole di igienizzazione non dovranno MAI verificarsi situazioni di assembramento; l’accesso ai distributori di bevande calde e di merendine dovrà essere distanziato ed è fortemente consigliato di portare tutto il necessario per la merenda da casa. Qualora l’obbligo delle distanze di sicurezza non fosse rispettato dagli alunni, tutti i distributori verranno chiusi. l’accesso alla scuola di persone estranee (compresi i genitori) dovrà essere fatto solo in situazioni di necessità ed emergenza o previo appuntamento; verrà misurata la temperatura e si potrà accedere previo igienizzo delle mani e con la mascherina chirurgica   Ogni altra indicazione per l’accesso e la permanenza a scuola è contenuta nel Protocollo di sicurezza che verrà inviato a tutte le famiglie e che dovrà essere firmato, insieme al Patto di corresponsabilità.   DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE PER LA SEDE CENTRALE    Purtroppo, la sede centrale non dispone di tutti gli spazi necessari per contenere le classi in situazione di sicurezza. Le disposizioni inerenti al distanziamento non consentono di utilizzare le aule più piccole. L’organizzazione scolastica della sede centrale sarà pertanto la seguente: il giorno 14 settembre inizieranno la scuola solo le classi dalla 2^ alla 5^, dalle 8,05 alle 12,05, rispettando la suddivisione in gruppi predisposta. Per tutta la prima settimana di lezione si svolgeranno solo 4 ore giornaliere. il giorno 15 settembre inizieranno la scuola le classi 1^; tutte le altre classi rimarranno a casa dal 16 settembre in poi saranno a scuola solo 35 classi su 42, perché a gruppi di 7, ogni settimana, ci sarà una turnazione tra le classi in presenza e le classi in didattica a distanza. In altri termini tutte le 42 classi della sede centrale sono state divise in 6 gruppi di 7 classi ciascuna. Ogni settimana, a turno, un gruppo farà didattica a distanza e gli altri 5 gruppi saranno in presenza. Si possono vedere gli abbinamenti dei 6 gruppi e la calendarizzazione dei turni fino a dicembre a questo link e in allegato Nella settimana in cui una classe è in didattica a distanza, i docenti si collegheranno direttamente da scuola con gli alunni a casa, con collegamento su piattaforma Google-Meet In questi giorni sarà elaborata ed emanata una integrazione al Regolamento di Istituto, che disciplina lo svolgimento della Didattica a Distanza e le relative sanzioni per chi non si attiene a quanto indicato nelle norme di Istituto. Allo stesso modo, verrà anche predisposto un piano per la Didattica Digitale Integrata, in cui saranno esposte le modalità con cui si farà didattica a distanza, i metodi, i criteri di valutazione, ecc. I genitori e gli alunni saranno tempestivamente informati appena i documenti saranno pubblicati, in modo da poterli leggere, consultare ed applicare. Tutti gli accessi all’Istituto saranno regolamentati: a questo link e in allegato si possono vedere gli accessi per ogni gruppo di classe. Verranno utilizzati gli accessi: ingresso principale: per docenti, personale esterno, alcune classi (“classi arancioni”) e gli alunni con entrata in seconda ora scale di emergenza che portano vicino alla biblioteca: solo le classi indicate nella mappa (“classi verdi”) ingresso secondario vicino al laboratorio di chimica: solo le classi indicate nella mappa (“classi rosse”) scale di emergenza con accesso dal parcheggio vicino all’Auditorium e alla palestra che portano a metà del corridoio lungo del primo e secondo piano: solo le classi indicate nella mappa (“classi nere”)               Ogni accesso sarà sorvegliato da un collaboratore scolastico Gli alunni non possono venire a scuola con una temperatura superiore ai 37,5 gradi. All’entrata in classe gli alunni e i docenti dovranno disinfettare le mani e sedersi al proprio posto. I banchi sono stati distanziati e il pavimento è stato segnato per consentire una corretta collocazione del banco. Non si possono unire i banchi o spostarli dall’area assegnata. La mascherina dovrà essere indossata sempre in fase di movimento. Una volta seduti, potrà essere tolta se è rispettata la distanza di almeno un metro dal compagno Non potranno essere lasciati negli armadi libri o materiale personale, sia perché gli alunni cambieranno aula ogni mese, sia per una questione di igiene e sicurezza L’entrata nei laboratori dovrà essere contingentata, a gruppi, per permettere la distanza e la disinfezione dei locali ad ogni cambio di classe Non dovranno MAI verificarsi situazioni di assembramento; l’accesso ai distributori di bevande calde e di merendine dovrà essere distanziato ed è fortemente consigliato di portare tutto il necessario per la merenda da casa. Qualora l’obbligo delle distanze di sicurezza non fosse rispettato dagli alunni, tutti i distributori verranno chiusi. Il Bar della scuola non sarà accessibile per gli studenti, ma solo per il personale scolastico l’accesso alla scuola di persone estranee (compresi i genitori) dovrà essere fatto solo in situazioni di necessità ed emergenza o previo appuntamento; verrà misurata la temperatura e si potrà accedere previo igienizzo delle mani e con la mascherina chirurgica   Ogni altra indicazione per l’accesso e la permanenza a scuola è contenuta nel Protocollo di sicurezza che verrà inviato a tutte le famiglie e che dovrà essere firmato, insieme al Patto di corresponsabilità.


PCTO VOLONTARIATO

PCTO VOLONTARIATO

PADOVA: capitale europea del volontariato: noi ci siamo! https://csvpadova.org/progetto-alternanza-scuola-lavoro-nelle-associazioni/ "Centro Servizi Volontariato provincia PD" LA LEGA DEL LATTE CENTRO AIUTO ALLA VITA " ASSOCIAZIONI CONVENZIONATE CON LA NS SCUOLA" La Leche League AVO-Piove-di-Sacco Protezione Civile Movimento per la Vita Legambiente Piove di Sacco Unità Pastorale Piove di Sacco Coro polifonico di Piove di Sacco  Associazione Eligere Piove di Sacco        

Stage linguistici

Stage linguistici

  Stage linguistici all’estero  Dal 2006 il nostro Istituto propone una settimana linguistica in paesi europei di cui si studia la lingua, in particolare Regno Unito, Irlanda e Spagna con alloggio in famiglia, lezioni tenute da docenti madrelingua la mattina e visite e attività pomeridiane nei luoghi d’interesse culturale della località prescelta. Nel 2016 le destinazioni sono state le città di Dublino e Valencia, nel 2015 Canterbury, a 90 minuti da Londra. I corsi frequentati sono mirati non solo al potenziamento linguistico, ma anche allo sviluppo delle competenze dei vari indirizzi della scuola. Sono proposti ai ragazzi del triennio che ricevono un attestato di frequenza che certifica il livello di conoscenza della lingua e vengono riconosciuti come attività di Alternanza Scuola-Lavoro. Sono organizzati stage di lingua inglese e spagnola per classi parallele del corso turistico e stage di lingua inglese per ragazzi di diverse classi dei vari indirizzi della scuola, desiderosi di vivere un’esperienza full immersion in un paese straniero.   STAGE LINGUISTICI STAGE LINGUISTICO PROGETTO MOVE A.S. 2017/18 Il video presenta una carrellata di immagini scattate in Inghilterra, in occasione delle due settimane di soggiorno a Salisbury a luglio 2018, attività prevista dal Progetto MOVE “A Challenge for a Lifetime”, finanziato da fondi POR FSE 2014/2020.  Il progetto, ideato e coordinato dalla Prof.ssa Rossana Guarnieri è stato supervisionato da ASCOM Padova e da FIAVET Veneto Servizi. Hanno partecipato trenta studenti delle classi quarte del Tecnico (A.S. 2017/2018) che hanno beneficiato, a costo zero per le famiglie, di 40 ore di preparazione linguistica con lettore madrelingua, di due settimane all’estero e della partecipazione agli esami per la certificazione FCE Livello B2, che si sono tenuti a novembre. VIDEO MOVE 5.0 (CLICCA E AVVIA IL VIDEO)   Bray Irlanda 2019 Bray Irlanda 2018 SETTIMANA LINGUISTICA LONDRA 2017 Bray-Irlanda 2017 Bray-Irlanda 2016 Irlanda 2016 Irlanda 2016 Valencia 2016 Barcellona 2015 Barcellona 2015 Stage linguistico Canterbury - Londra 2015 Stage linguistico Canterbury - Londra 2014 Stage Valencia 2014  

Consiglio dIstituto

Consiglio d'Istituto

CONSIGLIO DI ISTITUTO


Progetti e attivit della nostra Scuola

Progetti e attività della nostra Scuola.

Sportello CIC-Bandi_Concorsi-Spazio servizi Socio Sanitari_Agenda 2030

ECCELLENZE dellIIS E De Nicola

"ECCELLENZE" dell'IIS "E. De Nicola"

La 4^ASA ha conseguito il 2° posto al concorso "Avepa del futuro" aggiudicandosi come premio 30 pc CLICCA L'IMMAGINE E AVVIA IL FILMATO

NUOVE IDEE MATERIALI VARI

NUOVE IDEE (MATERIALI VARI)

REPORT GIOVANI IN RETE (CLICCA E ACCEDI)


Spazio Servizi Socio Sanitari

Spazio Servizi Socio Sanitari

"L'AUTISMO E LA C. ALTERNATIVA AUMENTATIVA"

DIDATTICA A DISTANZA

DIDATTICA A DISTANZA

ESTENSIONI PER UN MIGLIORE UTILIZZO DI MEET STRUMENTI-GSUITE   G SUITE ACCESSO TUTORIAL G SUITE GOOGLE MEET VIEOCONFERENZE CLASSE VIVA AULE VIRTUALI SIMULAZIONI INTERATTIVE PER SCIENZE E MATEMATICA. Indicazioni dal Ministero dell'Istruzione  

ECDL

ECDL

DATE CORSI E SESSIONI ESAMI......


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.